... il sedicente esperto, stravagante ed improvvisato,
non coglie la differenza tra sé e uno scienziato vero,
accomunando tutti nella conclusione che
"ci sono cose che la scienza non può e non potrà mai spiegare"

(Valerio Rossi Albertini)